Corioretinite Sierosa Centrale (CRSC)

Che cos’è la corioretinite? 👨🏼‍⚕️Si tratta di una malattia caratterizzata da un distacco sieroso maculare con o senza distacco dell’epitelio pigmentato retinico; questo distacco, solitamente, deriva da aree di perdita(leakage) avascolare a livello dell’epitelio pigmentato retinico. E’ una patologia idiopatica e prevale nel sesso maschile di età media. 
Quali sono i fattori scatenanti? Fattori precipitanti di malattia sono lo stress e l’assunzione di corticosteroidi. Nella maggioranza dei casi si assiste a una risoluzione spontanea nel giro di 3-4 mesi con una buona prognosi visiva, laddove si può assistere a una compromissione visiva allorché il fluido persiste per più di 3 mesi. 
Come si cura la corioretinite? La terapia può essere di tipo conservativa a base di Fans (antinfiammatori non steroidei) e di integratori, oppure si può ricorrere all’uso della fotodinamica (di scarsa efficacia), dell’uso del laser giallo micropulsato oppure si possono eseguire iniziazioni intravitreali di anti VEGF. Il laser giallo micropulsato si caratterizza per il fatto che l’energia laser è distribuita in brevi impulsi (microimpulsi). L’intera durata dell’impulso è definita fascia d’impulso e viene divisa in 100 microimpulsi, ognuno dei quali ha un tempo di accensione e uno di spegnimento con un rapporto dipendente da ciclo (Duty Cycle), che non è altro che il rapporto tra il tempo di accensione e l’intera durata del microimpulso sia in accensione che in spegnimento. Tutto ciò produrrà una reazione invisibile che può essere osservato solamente per via microscopica e/o istologica (sotto soglia) a causa di un effetto fototermico localizzato unicamente a livello dell’epitelio pigmentato retinico con risparmio della retina neurosensoriale (a differenza di ciò che succede con i laser convenzionali a impulso continuo, in cui si osserva una cicatrice corioretinica visibile oftalmoscopicamente con danno a carico, anche, della retina neurosensoriale). Il vantaggio del laser giallo micropulsato è la possibilità di trattare l’intera area di corioretinite sierosa centrale senza causare danno permanente a carico della retina neurosensoriale. Lo studio oculistico tedesco e’ dotato di questo laser.

✅ Presso il nostro studio, Oculistica Tedesco, in provincia di Catanzaro, effettuiamo tutti gli esami clinici e i relativi trattamenti e cure.
ℹ️ Contattaci per maggiori info  
☎️ 0968 19 64 219 🌐 www.oculisticatedesco.it