“Occhi aperti” anche d’estate!

Con l’arrivo dell’estate corriamo tutti a comprare creme e prodotti per proteggere la pelle dagli effetti negativi dei raggi ultravioletti ma spesso dimentichiamo che anche gli occhi hanno bisogno di protezione e che possono essere gravemente danneggiati da una scorretta esposizione alle radiazioni solari.

L’occhio, infatti, è un organo molto esposto e delicato e, anche se le palpebre e il film lacrimale offrono una prima difesa verso l’ambiente esterno, d’estate possono non essere sufficienti e avere bisogno di un aiuto per schermare le radiazioni solari.

Caldo intenso, acqua, sabbia e eccesso di UV possono causare un’eccessiva secchezza del film lacrimale e danneggiare parte del cristallino, riducendone la trasparenza, con danni che possono aggravarsi con l’età.

La ricerca ha evidenziato che esiste una correlazione fra l’esposizione ai raggi ultravioletti e alcune patologie dell’occhio a breve e a lungo termine, per questo è importante prevenire al meglio disturbi e fastidi oculari.

Ecco alcuni consigli per prendersi cura degli occhi in estate:

✅ Indossare gli occhiali da sole di giorno.
✅ Attenzione all’alimentazione e all’idratazione.
✅ Adoperare lacrime artificiali o un collirio omeopatico. 
✅ Ridurre l’uso delle lenti a contatto.

Presso il nostro studio, Oculistica Tedesco, in provincia di Catanzaro, effettuiamo tutti gli esami clinici e i relativi trattamenti e cure.
ℹ️ Contattaci per maggiori info  
☎️ 0968 19 64 219 🌐 www.oculisticatedesco.it