L’Italia entra in guerra

Pur nelle difficoltà della guerra, prosegue l’attività di produzione e commercializzazione di oli ed essenze.