Trasformazione degli agrumi

Dopo la scomparsa di Vincenzo nel 1965, i figli Domenico e Giovanni realizzano un nuovo stabilimento e diversificano l’attività con i concentrati di agrumi.